Accese tendenze

Da un pò di anni a questa parte, tutto ciò che gira attorno al design ha assunto una sfumatura sociale, quasi “politica”.  E così anche il design non è più solo design ma è la metafora di qualcosa d’altro.

Viewpoint Colour ha dato un nome alla nuova tendenza di design per la stagione autunno/inverno 2020-2021 e ne ha dato anche una spiegazione.

Vibrant Rebellion identifica un #design frenetico, espressivo e provocatorio e una palette energica, accesa, intensa composta da giallo mais, blu cobalto, magenta, verde marino, rosso papavero e verde sottobosco.

La comunicazione grafica, la moda e l’interior design si arricchiscono di narrazioni pop, il kitsch diventa cool, il colore è eccessivo e strabordante come chi è giovane, folle, pieno di speranze.

Una tendenza sicuramente molto poco autunnale, ma che negli intenti vuole rappresentare le nuove generazioni attente e reattive e sempre più vicine a brand responsabili, etici, ecologici.

Insomma, il colore come auspicio a una vibrante ribellione silenziosa?

 

Marco Galardi